Daidzeina

Daidzeina

La daidzeina, il cui termine nella nomenclatura ufficiale IUPAC è: 7-idrossi-3- (4-idrossifenil) cromene-4-one e la cui formula bruta molecolare è C15H10O4, è un composto naturale che si trova principalmente nella soia e in altri legumi, tra cui il Kudzu (Pueraria montana (Lour.) Merr.), il Kwao Krua (Pueraria mirifica), appartiene strutturalmente alla classe degli isoflavoni.
La daidzeina Può anche essere trovato in colture cellulari di Maackia amurensis e in alimenti e prodotti a base di soia come il tofu e le proteine vegetali testurizzate (TVP), prodotti alimentari disidratati a base di farina di soia.
Da notare che gli isoflavoni totali nei semi di soia sono mediamente: 37% daidzeina, 57% genisteina e 6% gliciteina.
Il germe di soia contiene 41,7% di daidzeina.
La daidzeina, come altri isoflavoni viene prodotta nelle piante attraverso il fenilpropanoide, che è un derivato della tirosina o della fenilalanina, nel metabolismo secondario.

Questi isoflavoni vengono usati dalle piante per vari processi biochimici e come difesa agli attacchi di patogeni.
Per quanto riguarda gli esseri umani, recenti ricerche hanno dimostrato la possibilità dell’uso di daidzeina in medicina; può essere usata come sollievo alla menopausa, l’osteoporosi, il colesterolo nel sangue e la riduzione del rischio di alcuni tumori correlati ad ormoni e malattie cardiache.
La daidzeina non è riconosciuta quale farmaco, ma come componente di integratori si ritiene generalmente possa dar luogo ad una seriedi effetti benefici grazie al metabolita in cui viene trasformata una volta assimilata dall’organismo: studi in laboratorio le conferiscono la proprietà di attivare i recettori PPAR, che regolano il deposito degli acidi grassi e il metabolismo del glucosio, risultando coinvolti nella patogenesi di diverse condizioni quali aterosclerosi, diabete e cancro; ha inoltre azione sia estrogenica che anti-estrogenica, e alcune ricerche ne hanno evidenziato una probabile proprietà antiossidante.
Ancora oggi non esistono studi, scientificamente validati, che possano confermare che la daidzeina sia efficace né sicura.

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *