Geofite

Geofite

Col termine di geofite, si intende un raggruppamento che, secondo la classificazione di Raunkjaer per la forma biologica, comprende le piante vascolari perenni che superano la stagione avversa mediante organi sotterranei, costituiti da gemme ipogee, tuberi caulinari o radicali, bulbi o radici-gemme.
Le geofite si suddividono a loro volta in:
– G bulb – Geofite bulbose: piante il cui organo perennante è un bulbo da cui, ogni anno, nascono sia fiori che foglie;

– G par – Geofite parassite: piante perenni che vivono a spese di altre piante, da cui prelevano la linfa con organi specifici;
– G rad – Geofite radicigemmate: sono le piante con organi perennanti sotterranei che portano le gemme da cui, ogni anno, si riforma la parte aerea;
– G rhiz – Geofite rizomatose: appartengono a questa categoria le piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *