Isovitexina

Isovitexina

L’ isovitexina, il cui termine nella nomenclatura ufficiale IUPAC è: 5,7-diidrossi-2- (4-idrossifenil) -6 – [(2S, 3R, 4R, 5S, 6R) -3,4,5-triidrossi-6- (idrossimetil) ossan-2-il] cromen- 4-uno, è un flavone.
Nella isovitexina il suo aglicone è l’apigenina e la parte zuccherina (glicone) è costituita dal glucosio.
L’ isovitexina ha anche i seguenti nomi alternativi: Isovitesina, Omovitexina, Saponaretina, 6-C-Glucosilapigenina, Apigenin-6-C-glucoside ed ha formula bruta o molecolare: C21H20O10.
Per questa molecola il prefisso “iso” non implica un isoflavonoide (la posizione dell’anello B sull’anello C), ma la posizione del glucoside sul flavone.
L’isovitexina è un flavone glucoside presente in natura in alcune piante.
La si ritrova:
– nel fiore della passione (Passiflora edulis Sims ed altre spp.);
– nella cannabis (Cannabis sativa L. 1753 ed altre spp.);
– nella palma açaí (Euterpe oleracea Mart.).

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *