East Rennell

East Rennell

East Rennell comprende la parte più orientale dell’isola di Rennell che è una delle isole che compongono l’arcipelago delle Isole Salomone. Per la sua particolare caratteristica ecologica, faunistica e vegetazionale, nel 1998 il sito è stato incluso nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Il sito comprende circa 370 km² e un’area marina di 3 miglia nautiche. Con i suoi complessivi 86 km di lunghezza e 15 km di larghezza, rappresenta il più grande atollo corallino del mondo ed al suo interno troviamo un gran numero di specie endemiche. Come la parte restante dell’isola, l’East Rennell è coperta da una fitta vegetazione che raggiunge i 20 metri di altezza.

 

Una delle maggiori caratterizzazioni di quest’area è dovuta al Lago Tegano che con i suoi 15.500 ettari è il più grande lago dell’Oceano Pacifico. Il Lago Tegano è stato l’ex laguna dell’atollo. Questo lago insulare contiene acqua salmastra e molte isole calcaree e specie endemiche. Rennell è in gran parte ricoperta da una fitta foresta, con un baldacchino di 20 m di altezza media. In combinazione con i forti effetti climatici dei frequenti cicloni, il sito è un vero e proprio laboratorio naturale per lo studio scientifico. La proprietà e la gestione del territorio è sotto il diritto consuetudinario. Il sito attualmente è stato inserito nella lista dei patrimoni in pericolo perché a rischio di diboscamento.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *