Ortosifonina

Ortosifonina

L’ortosifonina, il cui termine è composto da ortho- «orto-» e dalla parola greca σίϕων «sifone» (esteso a indicare il tubo della corolla) è un glicoside contenuto nelle foglie di una pianta della famiglia labiate (Orthosiphon aristatus (Blume) Miq., 1858).
L’Orthosiphon aristatus, conosciuta come tè di Giava, è una specie di pianta perenne e medicinale, appartenente al genere Orthosiphon e alla famiglia delle Lamiaceae. Questa pianta è originaria della Cina meridionale, subcontinente indiano, Sud-est asiatico e del Queensland tropicale e viene coltivata in Georgia, Vietnam, Indonesia e Australia.
L’ortosifonina si presenta come una sostanza cristallina bianco-giallastra, dotata di azione diuretica e antireumatica.
L’ortosifonina ha una composizione chimica ancora non definita; questa sostanza è stata segnalata e ritrovata da alcuni autori ma ancora in fase di approfondimento.

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *