Come si coltiva il Falso albero di Giuda

Come si coltiva il Falso albero di Giuda

Il Falso albero di Giuda (Cercidiphyllum japonicum Siebold & Zucc.), noto in Giappone col nome di katsura (カツラ, 桂), è una specie arborea originaria della Cina e del Giappone.
Questa pianta è stata introdotta anche in Europa nella seconda metà dell’Ottocento come specie ornamentale.
Le strutture riproduttive di questa pianta, che è dioica, sono dei fiori maschili e femminili che si trovano su individui diversi. Sono fiori poco appariscenti, riuniti in piccole infiorescenze, a impollinazione anemofila.
Il frutto è un follicolo lineare allungato, spesso un po’ ricurvo, che si apre ventralmente per il lungo, liberando a maturità dei semi alati.

Coltivazione –
Il Cercidiphyllum japonicum è una pianta che si adatta a molti tipi di clima e che sopporta, con buona tolleranza, sia il freddo che il caldo.
Questa pianta, invece, è molto sensibile alla siccità per cui dove viene coltivata richiede terreni umidi ma bel drenati, oltre che eventuali irrigazioni di soccorso quando l’umidità del substrato non è sufficiente.
Questa pianta, in definitiva, ama il terreno acido, con un buon quantitativo di torba, ben drenato e ricco di humus. Il drenaggio è importantissimo: eventuali ristagni d’acqua possono provocare marciumi radicali che fanno morire la pianta.
Per l’impianto si consiglia di scegliere zone con esposizioni a mezz’ombra, onde consentire una crescita più rigogliosa, senza però eccedere nell’ombreggiamento che andrebbe a decremento della produzione dei fiori.
Prima dell’impianto, da effettuare nel periodo autunnale, nella buca, appositamente scavata, si consiglia di porre della sostanza organica ben matura alla base (si consiglia stallatico o in mancanza Humus di lombrico). La concimazione può essere effettuata, oltre che all’impianto, nei primi anni, con sostanza organica in distribuzione autunnale.
Si ricorda che il Falso albero di Giuda è un albero ornamentale popolare in Giappone e altrove. In Giappone viene coltivato anche per il suo legname, che viene utilizzato per l’edilizia e la lavorazione del legno.
Vengono coltivate diverse cultivar, tra cui “Aureum”, “Heronswood Globe” e “Ruby”, tra cui alcune a rami penduli.

Usi –
Il Falso albero di giuda è apprezzato come pianta ornamentale nei giardini e nelle alberature stradali.
In Giappone, come detto, il legno, leggero e di facile lavorazione, è impiegato in ebanisteria e per la costruzione di pannelli di rivestimento.

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *