Il Webike, il tavolo per produrre energia elettrica

Il Webike, il tavolo per produrre energia elettrica

Uno degli scenari che si va prospettando nella transizione energetica dalle fonti non rinnovabili a quelle rinnovabili risiede anche nella possibilità di produrre in proprio piccoli quantitativi energetici; il Webike, il tavolo per produrre energia elettrica fa parte di una serie che sarà sempre più numerosa di proposte e di idee in tal senso.
Il Webike non è altro che un’idea geniale e nello stesso tempo semplicissima. È il modo molto pratico dell’idea di pedalare per produrre energia elettrica fai da te.
Il Webike è di fatto un piccolo tavolo o un tavolo da conferenza modificato che consente alle persone sedute di pedalare e generare energia, direttamente dal proprio posto di lavoro o anche nel corso di una semplice riunione di lavoro.

 

L’energia prodotta in queste condizioni può servire a piccoli molteplici scopi: potrebbe servire per ricaricare smartphone, tablet e portatili utilizzati in ufficio o altri piccole utenze che funzionano ad energia elettrica.
Con l’utilizzo del Webike, al vantaggio della produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile, si aggiunge inoltre la possibilità di poter svolgere nel contempo una salutare attività fisica, soprattutto durante fasi di lavoro che ci costringono a lunghi momenti di inattività. Insomma Energia e salute.
L’utilizzo quindi di questo Webike garantisce tre funzioni in un unico supporto. Allo stato odierno questo dispositivo è già presente sul mercato ed è realizzato in materiali naturali e sembra essere molto comodo oltre che energeticamente efficiente. Tanto è l’interesse per questa nuova opzione di “costume” che alcune ditte sembrano seriamente interessate ad introdurle nei propri uffici.
Insomma il futuro della transizione energetica è iniziato ed anche i costumi di vita ne risentiranno. Noi speriamo in meglio.

Guido Bissanti




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *