Falenofilia

Falenofilia

Il termine falenofilia è una parola derivata dalle parole greche ϕάλαινα o ϕάλλαινα, falena e ϕιλία «amore, amicizia» filia.
Letteralmente affine o adatto alle falene.
In botanica per falenofilia si intende il tipo di impollinazione eseguita dalle falene, che svolazzano davanti al fiore senza atterrare. Le falene usano le loro spiritrombe (che è l’apparato boccale dei lepidotteri, formato da più parti che unite formano un tubo attraverso il quale queste succhiano il nettare) per raggiungere il nettare del fiore. Di solito le falene impollinano grandi fiori tubolari, dove poggiano le loro ampie spiritrombe.
La falenofilia interessa piante con fiori grandi, generalmente bianchi, con molto nettare, odore forte e dolce, che si aprono di notte (Oenothera, Nicotiana, Yucca).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.