Noticiana

Noticiana

La Noticiana è una razza ovina italiana (Ovis aries Linnaeus, 1758) autoctona delle aree interne della provincia di Siracusa, con attitudine principale alla produzione di latte.

Sistematica –
Dal punto di vista sistematico appartiene al:
Dominio Eukaryota,
Regno Animalia,
Phylum Chordata,
Classe Mammalia,
Ordine Artiodactyla,
Sottordine Ruminantia,
Famiglia Bovidae,
Sottofamiglia Caprinae,
Genere Ovis,
Specie O. aries,
Razza Noticiana.

Distribuzione Geografica ed Areale –
La Noticiana è una razza ovina autoctona delle aree interne della provincia di Siracusa e che deriva dalla razza Comisana. Viene allevata allo stato brado e semi-brado nelle zone costiere e collinari della provincia di Siracusa e nelle aree limitrofe della provincia di Ragusa, dove le condizioni ambientali sono particolarmente difficili.

Origini e Storia –
La Noticiana è una razza ovina originaria dell’entroterra della provincia di Siracusa, nella Sicilia sud-orientale.
Il suo nome deriva da quello del comune di Noto ed è allevata da tempo nella provincia di Siracusa e nelle parti limitrofe a quella di Ragusa.
Questa razza derivata dalla pecora Comisana è una delle quarantadue razze ovine autoctone locali a distribuzione limitata per le quali è tenuto un libro genealogico a cura dell’Associazione Nazionale della Pastorizia.
Tuttavia, il libro genealogico è apparentemente vuoto e non se ne hanno notizie da molti anni. Attualmente i numeri e lo stato di conservazione della razza sono poco conosciuti.
Attualmente gli indirizzi di gestione hanno come obiettivo primario la valorizzazione della produzione di latte, prevalentemente destinato alla trasformazione casearia per la produzione di formaggi tipici e tradizionali delle aree di allevamento; tale obiettivo primario viene, comunque, perseguito senza trascurare il mantenimento delle caratteristiche di rusticità e prolificità e dell’attitudine alla produzione della carne (agnello).

Morfologia –
La Noticiana è una pecora di taglia media con altezza al garrese di 85 cm per i maschi e 75 cm per le femmine; il peso medio è di 85 Kg per i maschi e di 55 Kg per le femmine.
Questa razza si caratterizza per avere una testa mediamente fine e leggera, allungata, di colore rosso mattone (chiaro, spesso acceso), in rari casi con accenno di striscia slavata che può interessare la zona fronto-nasale.
Il profilo è retto o lievemente montonino. Generalmente priva di corna in ambedue i sessi. Priva di lana sia nei maschi che nelle femmine o con leggero ciuffo nella zona della nuca; le orecchie hanno lunghezza medio-grande con portamento pendente o più raramente semi-pendente. Il collo è sottile, di media lunghezza, bene attaccato, di norma scarsamente fornito di lana; uniformemente pigmentato, dello stesso colore della testa, frequentemente esteso fino alla zona giugulo-sternale. Possibile presenza di tettole in ambo i sessi.
Il tronco è mediamente sviluppato con buoni diametri trasversi. Garrese poco sviluppato. Torace e addome sono mediamente ampi.
La regione dorso-lombare è a profilo rettilineo. La groppa mediamente sviluppata sia in lunghezza che in larghezza. Regione addominale, sternale e interno delle cosce ordinariamente privi di lana.
La coda è lunga e generalmente fine.
Nel maschio la borsa scrotale è rivestita di fine lanuggine. I testicoli sono ben sviluppati con solcatura mediana.
Eventuale presenza di capezzoli.
Gli arti sono sviluppati, privi di lana, con pigmentazione più o meno estesa. Unghioni solidi, compatti, di colore marrone scuro.
L’apparato mammario è consistente, con base d’attacco mediamente ampia. Solco mediano non eccessivamente pronunciato. I capezzoli sono mediamente sviluppati ed eventuale presenza di capezzoli soprannumerari.
Il vello è di colore prevalentemente bianco, aperto, con lana corta in tutta la zona caudale.
La pelle è morbida, fine ed elastica, di colore roseo.

Attitudine produttiva –
La Noticiana è una razza ovina con prevalente attitudine alla produzione di latte.
Il latte prodotto viene generalmente caseificato per la produzione di formaggi tradizionali locali dei territori della Val di Noto, pecorini freschi e pepati, e ricotta.
Questa razza autoctona delle aree interne della provincia di Siracusa viene allevata allo stato brado e semi-brado nelle zone costiere e collinari della provincia di Siracusa e nelle aree limitrofe della provincia di Ragusa.
La resa in latte della Noticiana è mediamente di 35 litri in 100 giorni per le primipare e 80 l in 200 giorni per le pluripare.

Guido Bissanti

Fonti-
– Wikipedia, l’enciclopedia libera.
– Daniele Bigi, Alessio Zanon , 2010. Atlante delle razze autoctone. Bovini, equini, ovicaprini, suini allevati in Italia, Edagricole-New Business Media, Bologna.

Link per acquistare su Amazon




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *