5-idrossitriptofano

5-idrossitriptofano

Il 5-idrossitriptofano, il cui termine nella nomenclatura ufficiale IUPAC è: acido 2S-ammino-3-(5-idrossi-1H-indol-3-il)propanoico, è amminoacidico ottenuto a partire dal triptofano.
Il 5-idrossitriptofano, abbreviato col termine 5-HTP, ha formula bruta o molecolare: C11H12N2O3.
Il 5-idrossitriptofano è una sostanza presente in natura ed estratta dalla pianta del fagiolo africano (Griffonia simplicifolia (DC.) Baill.).
L’importanza del 5-idrossitriptofano è imputabile al fatto che questo composto è un precursore della serotonina, un neurotrasmettitore di vitale importanza per il benessere dell’intero organismo. La serotonina è infatti coinvolta in numerose funzioni biologiche, come la regolazione del tono dell’umore, del sonno, dell’appetito e perfino del comportamento sessuale.

Il 5-HTP, oltre che all’interno del nostro organismo, è presente, come detto, in grandi quantità all’interno dei semi del fagiolo africano, i cui estratti vengono assunti in quanto ricca fonte di questo particolare composto.
Il 5-idrossitriptofano è disponibile all’interno di diversi integratori alimentari, sia tale e quale, sia sotto forma di estratto di semi di Griffonia titolato e standardizzato in 5-HTP.

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *