Suffruticosa

Suffruticosa

Con il termine suffruticosa, in botanica, si intende una pianta perenne legnosa, i cui getti annui, erbacei, si lignificano solo nella loro parte basale, mentre, dopo la fruttificazione, si seccano nel resto per un tratto più o meno lungo.
Le piante suffruticose o, semplicemente, i suffrutici, sono di solito più piccole dei frutici o arbusti e sono alte al massimo mezzo metro.
Il termine suffruticosa non ha un riferimento diretto alla sistematica, potendo rientrare all’interno di queste piante diverse famiglie.

La morfologia delle piante deriva infatti dal loro adattamento alle condizioni ambientali. Si deve all’opera del botanico danese Christen Raunkiær che nel 1903 classificò le piante in base alle loro forme biologiche. Nella classificazione di Raunkiær, le camefite (Ch) possono essere del tipo suffruticose (Ch suffr).
Tra le suffruticose si ricordano per esempio la salvia e molte altre Lamiacee, la Santolina etrusca, la Brassica drepanensis, la Centaurea tauromenitana, la Primula auricula, la Calendula suffruticosa e molte altre specie.

Un acquisto che vi consigliamo




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *