Bioma

Bioma

Un bioma è un’ampia porzione della biosfera della terra, che viene individuata e classificata in base alle caratteristiche della vegetazione e della fauna presente.
Tali caratteristiche saranno ovviamente influenzate da condizioni climatiche, ambientali, dalla latitudine, altitudine, ecc..
All’interno del bioma, pertanto si stabiliranno rapporti e scambi tra le diverse specie di organismi viventi, sia pluricellulari che unicellulari, che caratterizzeranno il bioma.
I biomi possono distinguersi in biomi marini, d’acqua dolce e terrestri.
Lo studio di una bioma si sofferma sulle caratteristiche della vegetazione, sui loro rapporti, sulle biocenosi tra le popolazioni faunistiche e floristiche e sui legami esistenti tra loro.

I biomi terrestri sono spesso identificati tramite il concetto di vegetazione climax, quindi con comunità vegetali che hanno raggiunto un elevato grado di adattamento e di equilibrio con l’ambiente naturale che li ospita e li sostiene.
A differenza delle ecozone i biomi non sono definiti in base a somiglianze genetiche tassonomiche o storiche tra gli organismi che vi vivono.
In termini di ecologia del paesaggio, i biomi corrispondono, con i dovuti aggiustamenti, ai paesaggi continentali, cioè a quei paesaggi che caratterizzano vaste zone nei vari continenti.
All’interno di ogni bioma vengono poi identificate varie ecoregioni.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.