Ombrella

Ombrella

L’ombrella è una infiorescenza tipica delle Apiaceae o Ombrellifere; questa può essere semplice o composta.
L’ombrella è una infiorescenza racemosa (a grappolo) formata da fiori con pedicelli (raggi) che partono tutti dallo stesso punto e raggiungono la stessa altezza.
L’ombrella composta è simile a quella semplice, ma con i raggi che terminano con altre piccole ombrelle (ombrellule) sulle quali sono inseriti i fiori.

La caratteristica dell’ombrella è che, spesso, questa è munita alla base di un involucro formato di brattee. In essa i fiori sono piccoli ed a simmetria pentamera: si hanno 5 petali e 5 stami, con al centro un ovario infero a due carpelli. I sepali sono assenti o, in alcuni casi, molto ridotti per il fatto che il calice è saldato quasi completamente all’ovario.
Nell’ombrella, in alcuni casi, i fiori periferici sono irregolari; in questo caso i petali esterni sono nettamente più grandi, e contribuiscono a fare dell’ombrella il cosiddetto “simil fiore”. L’ovario porta due stili che si allargano alla base in un disco nettarifero.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.