Serra

Serra

Una serra è un ambiente artificiale realizzato per climatizzare artificialmente un ambiente e poter coltivare fiori e piante con caratteristiche di temperatura simili a quelle del loro habitat naturale.
Alcune serre vengono utilizzate anche per l’essiccazione di prodotti dell’agricoltura e della selvicoltura. La serra è pertanto un locale, di dimensioni più o meno grandi, che consente di coltivare anche piante che solitamente si sviluppano in paesi con clima più caldo, anche clima tropicale.
Esistono poi serre refrigerate utilizzate per coltivare piante che hanno esigenze di temperatura minore rispetto a quelle locali.
Dal punto di vista costruttivo le serre possono avere struttura in ferro, in legno strutturale, in muratura o in alluminio.
Si tratta di strutture che poggiano su una base in muratura o su supporti mobili avvitati nel terreno o su plinti ed hanno pareti e tetto in materiale trasparente; al loro interno si può far entrare luce, regolare il calore e variare il livello di umidità.

Le pareti possono essere di vetro o di altri materiali trasparenti come policarbonati o polietileni.
Il tetto è a spiovente da uno o da entrambi i versanti e dotato di finestre ad apertura verso l’esterno per permettere l’aerazione.
Per quanto riguarda l’orientamento per sfruttare l’effetto serra il più favorevole è a est-ovest con i raggi del sole che attraversano il rivestimento formando all’interno il ben noto “effetto serra”; i raggi solari attraversano la copertura della serra che, imprigionandoli al suo interno, provoca un innalzamento della temperatura. In una serra di struttura standardizzata, al centro si troverà un banco da lavoro affiancato da due bancali laterali che servono da appoggio.
Le serre possono essere poi automatizzate sia per quanto riguarda le modalità di apertura delle finestrature che per altri processi di coltivazione che si rendono utili.
Le serre sono suddivise in diverse tipologie a seconda della temperatura che si vuole raggiungere al loro interno e ad altre caratteristiche.

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *