Assaf

Assaf

L’Assaf è una razza ovina (Ovis Linnaeus, 1758) costituita in Israele nel 1955 da incroci tra 2 razze con spiccata attitudine per la produzione di latte: la mediorientale Awassi e la Frisona tedesca.

Sistematica –
Dal punto di vista sistematico appartiene al:
Dominio Eukaryota,
Regno Animalia,
Phylum Chordata,
Classe Mammalia,
Ordine Artiodactyla,
Sottordine Ruminantia,
Famiglia Bovidae,
Sottofamiglia Caprinae,
Genere Ovis,
Specie O. aries,
Razza Assaf.

Distribuzione Geografica ed Areale –
La razza Assaf è una razza ottenuta ed allevata in Israele ma esportata in Spagna nella fine degli anni ’80 da José Luis Macanda, un agricoltore della zona di León.

Origini e Storia –
La Razza Assaf è stata costituita in Israele nel 1955 da incroci tra 2 razze dalla spiccata attitudine alla produzione di latte: la mediorientale Awassi e la Frisona tedesca. Dopo aver raggiunto le frazioni “di sangue” di 5/8 Awassi e 3/8 Frisona, è seguito un lungo lavoro di selezione che ha portato alla costituzione di una razza vera e propria.

Morfologia –
L’Assaf è una razza ovina di taglia grande, con un peso che oscilla intorno ai 100 Kg per il maschio ed intorno ai 70 Kg per la femmina.
Questa razza è caratterizzata da un vello bianco, ma occasionalmente compaiono capi con la testa di colore marrone o nera, così come le estremità.
La testa è allungata, con profilo montonino, la pelle è sottile, elastica e di colore rosato, tipica dell’animale da latte.
Le corna sono generalmente assenti nelle pecore, a volte presenti negli arieti, mentre le orecchie sono tipicamente lunghe e pendenti, caratteristica ereditata dalla razza Awassi.
La mammella è ben attaccata e generalmente ben conformata, molto adatta alla mungitura meccanica.

Attitudine produttiva –
L’Assaf è una razza a duplice attitudine, allevata sia per il latte che per la carne. La pecora Assaf appartiene, come l’Awassi, al gruppo delle razze laticaude e a coda grassa.
Gli agnelli alla nascita hanno un peso che varia da 4 Kg a 5,50 Kg e raggiungono il peso di 12 Kg a circa 10 giorni di età, con incrementi giornalieri di circa 350/400 g.
In Israele, le pecore Assaf vengono allevate intensivamente e realizzano 3 parti in 2 anni, con produzioni di latte medie per capo di 450 litri all’anno (pari a 1,5 lattazioni).
Il latte presenta una maggiore attitudine alla caseificazione dopo i 110 giorni di lattazione.

Guido Bissanti

Fonti-
– Wikipedia, l’enciclopedia libera.
– Daniele Bigi, Alessio Zanon , 2010. Atlante delle razze autoctone. Bovini, equini, ovicaprini, suini allevati in Italia, Edagricole-New Business Media, Bologna.

Link per acquistare su Amazon




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *