Acrogamia

Acrogamia

Con acrogamia (dal greco ἄκρον “punta, apice” e γάμος “nozze”) in botanica, si intende quel processo di fecondazione delle spermatofite in cui la penetrazione del tubetto pollinico nell’ovulo attraverso l’apice morfologico di questo.
Si possono avere due tipi di acogamia:
– si definisce acrogamia porogama, o porogamia, il processo in cui l’ovulo è provvisto di canale micro pilare;
– si ha un processo di acrogamia aporogama, o aporogamia, quando invece manca il micropilo (Cynomorium coccineum L., Ficus carica L.).

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *