Zona eufotica

Zona eufotica

Con il termine zona eufotica (o fotica) si intende la zona di un dato ecosistema acquatico in cui si ha un livello ottimale di luce solare in entrata, sufficiente a permettere la fotosintesi da parte delle piante e dei batteri fotosintetici.
Il termine fotica proviene dal greco phòs photós “luce”.
Nella zona eufotica, come conseguenza, si ha che la produzione primaria di materia organica derivante dalla fotosintesi supera il consumo di materia organica derivante dalla respirazione.
La zona fotica termina con il cosiddetto livello di compensazione della luce, in cui la fotosintesi eguaglia la respirazione. Nelle masse d’acqua al di sotto di tale livello la respirazione è maggiore della produzione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.