Siliqua

Siliqua

La siliqua è il frutto delle Brassicaceae (cruciferae); questo è costituito da due parti che a maturità si distaccano lasciando una membrana centrale su cui sono attaccate due serie di semi. È un frutto secco deiscente e deriva da un ovario bicarpellare sincarpico con numero variabile di semi. L’apertura delle due valve avviene lungo la linea di sutura delle foglie carpellari, che raggiunta la maturità si fendono ma non si separano completamente. Le due valve sono separate da un setto che è persistente e membranoso; su questo setto, detto replo, sono inseriti appunto i semi.

 

Il frutto prende il nome di sìliqua quando il diametro longitudinale supera quello trasversale (di almeno tre volte); viene invece definito siliquetta quando è isodiametrico, come nella Lunaria annua o cuoriforme, come nella Capsella bursa-pastoris.
Silique senza setto, dette capsule siliquiformi, si trovano anche in altre famiglie, come in alcune Capparidacee e Papaveracee (per es., Chelidonium, Glaucium).

Link per acquistare su Amazon




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *