L’Oleuropeina

L’Oleuropeina

L’oleuropeina, che è il principale costituente responsabile del sapore amaro delle olive e delle foglie di olivo, è un polifenolo presente principlamente nelle foglie e nei frutti dell’olivo; l’oleuropeina si ritrova nell’olio di oliva sia legata ad una molecola di glucosio (glicoside), che nella forma libera. Questo polifenolo, (la cui formula bruta o molecolare è C25H32O13) possiede attività antimicrobica, fungicida e insetticida, ed è quindi responsabile della difesa attiva della pianta contro infezioni e infestazioni.
Numerose ricerche scientifiche svolte sull’oleuropeina hanno potuto verificare la sua efficacia nei confronti di numerose malattie come neoplasie, patologie cardiovascolari, diabete e malattie neurodegenerative. I dati forniti dalla ricerca scientifica confermerebbero queste proprietà anti-neurodegenerative e anti-diabetiche dell’oleuropeina, anche se ancora definitivi.

Questi studi, svolti sull’uomo, stanno dimostrando la sua reale efficacia clinica e a svelare i meccanismi molecolari e cellulari con cui questa sostanza ed i suoi metaboliti esplicano tali effetti. Effetti correlati alla cosiddetta dieta mediterranea. Da estratti di oleuropeina si producono oramai prodotti ed alimenti che conferiscono tali caratteristiche benefiche.
Per quanto riguarda invece l’azione antidiabetica dell’oleuropeina è supportata da recenti ricerche sperimentali e da studi clinici. Attraverso questi studi sono stati testati vari soggetti per periodo di tempo determinati, confermando che questo polifenolo ha ridotto la glicemia e migliorato sia la secrezione che la sensibilità all’insulina. Efficacia è stata dimostrata anche per l’insorgenza del cosiddetto diabete 2. Così come anche l’effetto antiobesità si è dimostrato efficaci a vari stadi di trattamento su cavie animali.

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Acquisto suggerito




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *