Le più belle farfalle del mondo

Le più belle farfalle del mondo

Le farfalle sono degli insetti che appartengono all’Ordine dei Lepidotteri (Lepidoptera Linnaeus, 1758). Si tratta di un vasto ordine di insetti olometaboli a cui appartengono oltre 158 000 specie, che vanno sotto il nome di farfalle e falene. Il nome fa riferimento alle piccole squame ovali che ricoprono le ali di questi insetti, disposte le une sulle altre, come gli embrici di un tetto, ma che all’occhio naturale sembrano un semplice pulviscolo; deriva dal greco antico λεπις (lepis): squama, scaglia e πτερόν (pteron): ala.
La distinzione tra farfalle e falene non risponde a una classificazione scientifica tassonomica ma deriva dall’uso comune.
Gli stadi principali del ciclo vitale delle farfalle sono quattro: uovo, bruco, pupa (o crisalide) e adulto.
Le farfalle vivono in media un mese, ma alcune specie muoiono solo dopo poche ore, mentre altre sfiorano l’anno di vita.
Le farfalle sono certamente tra gli insetti più vistosi soprattutto per la colorazione e la particolarità dei disegni presenti sulle ali.
Di seguito si riportano alcune delle farfalle più appariscenti e belle del pianeta.

– Adone blu o Farfalla bellargo (Lysandra bellargus Rottemburg, 1775);
– Chorinea sylphina (Chorinea sylphina Bates , 1868);
– Coda forcuta (Papilio thoas Linnaeus, 1771);
– Cramer ottantotto (Diaethria clymena Cramer, 1775),
– Cypris morpho (Morpho cypris Westwood, 1851);
– Farfalla apollo (Parnassius apollo Linnaeus, 1758);
– Farfalla aquilone di carta (Idea leuconoe Erichson, 1834);
– Farfalla civetta (Caligo memnon C. & R. Felder ,1867);
– Farfalla della regina Alessandra (Ornithoptera alexandrae Rothschild, 1907);
– Farfalla di Ulisse (Papilio ulysses Linnaeus, 1758);
– Farfalla di vetro (Greta oto Geyer, 1837);
– Farfalla smeraldo (Papilio palinurus Fabricius, 1787);
– Grande mormone (Papilio memnon Linneo, 1758);
– Great eggfly (Hypolimnas bolina Linnaeus, 1758);
– Macaone (Papilio machaon Linnaeus, 1758);
– Macaone zebra (Protographium marcellus Cramer, 1777);
– Ninfa del corbezzolo (Charaxes jasius Linnaeus, 1767);
– Farfalla legno maculato (Pararge aegeria Linnaeus, 1758);
– Farfalla punto interrogativo (Polygonia interrogationis Fabricius, 1798);
– Polissena o Farfalla Cassandra (Zerynthia polyxena Denis & Schiffermüller, 1775);
– Rosa comune (Pachliopta aristolochiae Fabricius, 1775);
– Vanessa io o occhio di pavone (Aglais io Linnaeus, 1758);
– Viola del pensiero di pavone (Junonia Almana Linneo , 1758);
– Zebra heliconian (Heliconius charithonia Linnaeus, 1767).

Guido Bissanti

Fonti
– Wikipedia, l’enciclopedia libera.
– Russo G., 1976. Entomologia Agraria. Parte Speciale. Liguori Editore, Napoli.
– Tremblay E., 1997. Entomologia applicata. Liguori Editore, Napoli.

Link per acquistare su Amazon



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *