Mareca penelope

Mareca penelope

Il fischione o fischione eurasiatico (Mareca penelope Linnaeus, 1758) è un uccello appartenente alla famiglia degli Anatidae.

Sistematica –
Dal punto di vista sistematico appartiene al Dominio Eukaryota, Regno Animalia, Phylum Chordata, Classe Aves, Ordine Anseriformes, Famiglia Anatidae, Sottofamiglia Anatinae, Tribù Anatini e quindi al Genere Mareca ed alla Specie M. penelope.
È sinonimo il termine:
– Anas penelope Linnaeus, 1758.

Distribuzione Geografica ed Habitat –
Il fischione è un uccello che nidifica nell’Europa e nell’Asia settentrionali, migra in Asia meridionale e in Africa fino oltre il Tropico del Cancro.
È una specie strettamente migratrice e sverna più a sud del suo areale di nidificazione. La Mareca penelope nidifica nelle zone più settentrionali dell’Europa e del Paleartico. Nel nord Europa, in Gran Bretagna e Irlanda , è comune come visitatore invernale, ma raro come uccello da riproduzione in Scozia, in alcune aree e occasionalmente più a sud, con solo una poche coppie riproduttive in Irlanda. Può essere trovato come un raro visitatore invernale negli Stati Uniti sulle coste dell’Atlantico centrale e del Pacifico. Inoltre risulta rara nel resto degli Stati Uniti ad eccezione dei Four Corners e degli Appalachi meridionali.
L’habitat di questo volatile è quello delle regioni acquatiche aperte, come pianure allagate o paludi con un po’ di vegetazione più alta. In generale preferisce laghi, estuari, lagune e baie durante la stagione invernale; durante il periodo riproduttivo, preferisce paludi, prati e fiumi. In Italia è di doppio paso (agosto-novembre febbraio-marzo), occasionalmente nidificante.

Descrizione –
Il fischione è un’anatra lunga 42–50 cm, con un’apertura alare di 71–80 cm e un peso di 500-700g, con dimorfismo sessuale.
Il becco è corto di colore blu lavagna con apice nero.
La coda è breve e rotonda e le zampe sono di colore bruno-grigiastre.
Il maschio nidificante ha i fianchi e il dorso grigi, con l’estremità posteriore nera, specchio alare verde metallico e una vistosa macchia bianca sull’ala, visibile sia in volo che a riposo. Il petto è rosa, il ventre bianco e la testa castana con una striscia giallastra sulla sommità del capo. Nel piumaggio non-nidificante (eclissato), il maschio assomiglia molto alla femmina ma se ne distingue per la macchia bianca dell’ala e colori più brillanti.
La femmina è uniformemente bruno rossiccia e con il ventre bianco. Molto simile al fischione americano, ma quest’ultimo ha la testa più pallida e penne ascellari bianche sul sottoala.
È una specie rumorosa. Il maschio emette un fischio nitido, mentre la femmina emette un basso ringhio.
Vola in stormi serrati a V, cammina con facilità e si alza direttamente dalla superficie dell’acqua.

Biologia –
La Mareca penelope è una specie monogama; la femmina depone una sola volta durante l’anno, 7-8 uova color crema senza macchiettatura, che cova per 25 giorni; i piccoli sono accuditi dalla femmina per un periodo di circa 6 settimane.
Durante la stagione riproduttiva, si stabilisce in acque dolci e nidifica sul terreno, al riparo vicino all’acqua.

Ruolo Ecologico –
Questo uccello, al di fuori della stagione riproduttiva, è molto gregario e di solito forma grandi stormi. Di solito on si unisce volentieri ad altre anatre, anche se, negli Stati Uniti, si unisce agli stormi americani e può ibridarsi con loro.
Per quanto riguarda le abitudini alimentari, solitamente, si nutre scivolando sulla superficie alla ricerca di vegetali o pascolando, cosa che fa molto frequentemente. Di solito raggiunge la riva all’imbrunire per cibarsi. La sua dieta è soprattutto vegetale, ma si ciba anche di molluschi e insetti.
Il fischione, secondo l’IUCN, è una specie a minima preoccupazione ma in diminuzione molto probabilmente a causa delle bonifiche e della caccia.

Guido Bissanti

Fonti
– Wikipedia, l’enciclopedia libera.
– C.Battisti, D. Taffon, F. Giucca, 2008. Atlante degli uccelli nidificanti, Gangemi Editore, Roma.
– L. Svensson, K.Mullarney, D. Zetterstrom, 1999. Guida agli uccelli d’Europa, Nord Africa e Vicino Oriente, Harper Collins Editore, Regno Unito.

Acquisto suggerito



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *