Scutellarina

Scutellarina

La scutellarina è un flavone avente formula bruta o molecolare: C21H18O12.
Lo scutellarina è un composto fenolico che , in natura si trova in alcune specie vegetali come: nella Scutellaria barbata (Scutellaria barbata D. Don.), nella Scutellaria lateriflora (Scutellaria lateriflora L.) e nel Camedrio comune (Teucrium chamaedrys L., 1753).
La prima determinazione della struttura dello scutellarina fu fatta da Guido Goldschmiedt molti decenni addietro. Dopo la prima pubblicazione apparsa su questa molecola nel 1901, fu solo nel 1910 che si riuscì a ottenere materiale di partenza sufficiente per studi più dettagliati.

La scutellarina ha dimostrato di indurre l’apoptosi delle cellule tumorali del seno e delle ovaie in vitro. Come è noto l’apoptosi è quella forma di morte cellulare programmata, cioè di quel processo ben distinto rispetto alla necrosi cellulare, che in condizioni normali contribuisce al mantenimento del numero di cellule di un sistema.

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Acquisto suggerito



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *