Simmental Tedesca

Simmental Tedesca

La Simmental Tedesca è una razza bovina (Bos taurus Linnaeus, 1758) originaria della Baviera, a duplice attitudine per la produzione di carne e per il latte.

Sistematica –
Dal punto di vista sistematico appartiene al Dominio Eukaryota, Regno Animalia, Sottoregno Eumetazoa, Superphylum Deuterostomia, Phylum Chordata, Subphylum Vertebrata, Infraphylum Gnathostomata, Superclasse Tetrapoda, Classe Mammalia, Sottoclasse Theria, Infraclasse Eutheria, Superordine, Laurasiatheria, Clade Ungulata, Ordine Artiodactyla, Sottordine Ruminantia, Infraordine Pecora, Famiglia Bovidae, Sottofamiglia Bovinae e quindi al Genere Bos, alla Specie Taurus ed alla Simmental Tedesca.

Distribuzione Geografica ed Areale –
La Simmental Tedesca è una razza che viene allevata soprattutto nelle aree collinari e montane della Germania centrale e del sud, dove questa razza supera per popolazione anche la Frisona. È comunque la seconda razza in Germania dopo la Frisona.

Origini e Storia –
La Simmental Tedesca, denominata anche Pezzata Rossa Bavarese, è originaria della Baviera, o Stato Libero di Baviera che è uno dei sedici Länder della Germania ed il maggiore per superficie ed il secondo per popolazione e per importanza economica, dopo la Renania Settentrionale-Vestfalia.
Questa razza nella lingua locale viene denominata Deutsches Fleckvieh o Höhenfleckvieh de appartiene al gruppo di razze Pezzate Rosse derivate Simmental.
La Simmental Tedesca deriva direttamente dalla Simmental Svizzera e da razze locali. Negli ultimi decenni, per via della selezione e delle differenti condizioni di allevamento, si è discostata dalla Simmental Svizzera per la mole inferiore, una maggiore precocità ed una maggiore predisposizione alla produzione di carne.
La Simmental Tedesca ha oltre 150 anni di tradizione ed è distribuita in tutto il mondo e viene utilizzata con successo per l’allevamento di vacche da latte.

Morfologia –
Questa razza è contraddistinta da un mantello pezzato rosso tendente al fomentino.
Gli arti e la regione ventrale sono in genere bianchi; la testa è bianca (raramente con macchie rosse) con orecchie rosse e musello carnicino. Di frequente questi animali presentano una cintura bianca più o meno completa su spalle e lombi.
Le corna sono corte egli unghioni di colore giallo ceroso.
In generale sono animali massicci con le femmine adulte che pesano circa 750 kg ed un’altezza di 138-142 cm.

Attitudine produttiva –
La Simmental Tedesca è una razza bovina con rese produttive comunque inferiori alla Simmental Svizzera.
La produzione media a capo delle vacche controllate si aggira su valori di poco superiori ai 5.000 kg, con contenuto in grasso intorno al 4 % e proteine introno al 3,4%.
Con la progressiva selezione questa razza è divenuta più idonea alla produzione di carne.
La Simmental Tedesca è adatta anche per l’incrocio con razze da latte e carne con il massimo utilizzo degli effetti dell’eterosi.
Questa razza è apprezzata in tutte le parti del mondo, sia per l’allevamento che nell’incrocio con altre razze.
Sono inoltre apprezzate le caratteristiche e madri con la buona produzione di latte, che portano ad alti pesi di svezzamento.

Guido Bissanti

Fonti-
– Wikipedia, l’enciclopedia libera.
– Roberto Parigi Bini, 1983. Le razze bovine, Pàtron editore, Bologna.
– Daniele Bigi, Alessio Zanon , 2010. Atlante delle razze autoctone. Bovini, equini, ovicaprini, suini allevati in Italia, Edagricole-New Business Media, Bologna.

Link per acquistare su Amazon




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *