Fellandrene

Fellandrene

Il Fellandrene, è un idrocarburo aromatico di natura terpenica, con formula chimica bruta C10H16; questo composto è presente in natura in due forme isomere: α- e β-fellandrene che, rispettivamente nella nomenclatura IUPAC sono chiamati: la forma α – 2-metil-5- (1-metiletil) -1,3-cicloesadiene e la forma β – 3-Metilene-6- (1-metiletil) cicloesene.
Il Fellandrene è contenuto nell’essenza di eucalipto, nella cannella, nell’anice stellato. Il β-fellandrene è il principale componente dell’essenza di limone ed è presente in varie Ombrellifere e Pinacee.

Entrambi gli isomeri sono insolubili in acqua, ma miscibili con l’ etere.
L’α-fellandrene prende il nome dall’Eucalyptus phellandra (Eucalyptus radiata), dal quale può essere isolato. Il β-fellandrene è stato isolato in alcune Ombrellifere e pianacee.
I fellandreni vengono utilizzati nelle fragranze delle essenze di profumi per i loro piacevoli aromi. L’odore di β-fellandrene è stato descritto come pepato e di menta ed è leggermente agrumato.
L’isomero α-phellandrene può formare, al contatto con l’aria e a temperature elevate, perossidi pericolosi ed esplosivi.

Avvertenza: le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *