Swedish Red and White

Swedish Red and White

La Swedish Red and White è una razza bovina (Bos taurus Linnaeus, 1758) originaria della Svezia, dove costituisce oltre il 60% della popolazione bovina nazionale.

Sistematica –
Dal punto di vista sistematico appartiene al Dominio Eukaryota, Regno Animalia, Sottoregno Eumetazoa, Superphylum Deuterostomia, Phylum Chordata, Subphylum Vertebrata, Infraphylum Gnathostomata, Superclasse Tetrapoda, Classe Mammalia, Sottoclasse Theria, Infraclasse Eutheria, Superordine, Laurasiatheria, Clade Ungulata, Ordine Artiodactyla, Sottordine Ruminantia, Infraordine Pecora, Famiglia Bovidae, Sottofamiglia Bovinae e quindi al Genere Bos, alla Specie Taurus ed alla Razza Swedish Red and White.

Distribuzione Geografica ed Areale –
La Swedish Red and White è una delle due principali razze da latte della Svezia e nel 2001 costituiva quasi il 48% delle mandrie da latte nazionale, superando appena la Svensk Låglandsboskap e la razza frisone svedese.
Nel 2014 la popolazione totale è stata segnalata a poco meno di 354 000.

Origini e Storia –
La Swedish Red and White (razza pezzata rossa e bianca), chiamata anche “Svensk Röd och Vit Boskap” , spesso abbreviato in SRB , è una razza svedese di bovini da latte. Questa razza è stata creato tra il 1927 ed il 1928 dall’incrocio di popolazioni della Piedia Rossa Svedese ( Rödbrokig Svensk Boskap), spesso abbreviato in RSB e da popolazioni di razze svedesi di Ayrshire.
Una razza rossa pezzata, derivata dalla Milking Shorthorn inglese e presente già in Svezia precedentemente, rappresentava la più grande popolazione negli anni ’20, in termini di dimensioni; successivamente con gli incroci con i bovini svedesi Ayrshire tra il 1927 ed il 1928, ha dato origine alla razza svedese Swedish Red and White.

Morfologia –
La Swedish Red and White è una razza caratterizzata da bovini con il colore del corpo per lo più rosso con chiazze bianche; si tratta di animali di taglia media.
L’altezza media della razza pezzata rossa e bianca svedese è di circa 140 cm, con un peso corporeo medio che oscilla tra 500 e 600 kg.
Le corna sono presenti ma pronunciate. Il musello è roseo.
Questa razza ha somiglianze con il bestiame della Finlandia occidentale.

Attitudine produttiva –
La Swedish Red and White è una razza ad attitudine produttiva prevalente da latte.
Si tratta comunque di un bestiame multiuso ma allevato principalmente come razza per la produzione di latte. Si tratta infatti di animali che hanno anche un certo potenziale anche nella produzione di carne.
I bovini rossi svedesi sono una razza robusta e resiliente, ben noti anche per la loro longevità, fertilità, facilità di parto e salute delle mammelle.
Le mucche in media danno circa 8000 kg di latte all’anno. Il loro latte è di ottima qualità con un contenuto di grassi che oscilla tra il 4,3 ed il 4,4%, con un contenuto proteico del 3,6%.

Guido Bissanti

Fonti-
– Wikipedia, l’enciclopedia libera.
– Roberto Parigi Bini, 1983. Le razze bovine, Pàtron editore, Bologna.
– Daniele Bigi, Alessio Zanon , 2010. Atlante delle razze autoctone. Bovini, equini, ovicaprini, suini allevati in Italia, Edagricole-New Business Media, Bologna.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *