Come preparare un ottimo insetticida con peperoncino

Come preparare un ottimo insetticida con peperoncino

Per preparare questo insetticida, che è molto efficace per afidi, cocciniglie, tisanotteri, pidocchi e lumache, bisogna operare nel modo seguente, rispettando le proporzioni in funzione dei quantitativi da preparare:
2 peperoncini di cayenna (meglio ancora habanero, che è tra i più piccanti al mondo), 8 litri di acqua, due cucchiai di detersivo per i piatti (meglio ancora se sapone di Marsiglia in quantità equivalente). A questo dosaggio, se si ha a disposizione si può aggiungere una testa d’aglio, che renderà l’insetticida ancora più efficace.

 

Per la preparazione si consiglia di indossare dei guanti (e di fare attenzione a lavarsi comunque accuratamente le mani dopo l’operazione di preparazione). A questo punto mettiamo  i due peperoncini con una tazza d’acqua nel frullatore cercando di ottenere un composto piuttosto omogeneo. Il composto dovrà essere messo in un recipiente e dovrà essere diluito con 4 litri di acqua. In questo modo avremo ottenuto un insetticida concentrato (ma non idoneo per essere utilizzato direttamente sulle piante).
Si procede così al prelievo con un quarto di tazza di composto concentrato, versando in un altro recipiente dove si aggiungeranno ancora circa 3 litri e mezzo di acqua con l’aggiunta di due cucchiai di detersivo per i piatti (o sapone di Marsiglia in quantità equivalente).
Il tutto va mescolato ed omogeneizzato molto. A questo punto il prodotto è pronto per essere posto in un vaporizzatore (o irroratore) per piante.
Durante tutte le operazioni è opportuno usare degli occhiali protettivi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *