I Popoli dell’Europa

I Popoli dell’Europa

BASCHI
I baschi sono un popolo europeo diffuso in Spagna e in Francia, è definito come uno dei popoli più caratteristici d’Europa, probabilmente discendono dalle popolazioni iberiche in quanto hanno in comuni molti tratti somatici come la testa e la faccia con forma triangolare.
I Baschi francesi sono diversi da quelli spagnoli, quelli francesi presentano un capo di forma rotonda, mentre gli spagnoli hanno la testa allungata. I popoli sono composti per lo più da pastori seminomadi, le famiglie sono di tipo patriarcale. La donna Basca è sottomessa, durante le feste popolari ella danza separatamente dall’uomo, e al momento del matrimonio deve cedere tutti i suoi beni, di ogni tipo al marito. I Baschi vivono in abitazioni in pietra, con il tetto di legno e sul retro vi è quasi sempre una stalla. Per quanto riguarda i costumi essi usano il cappello chiamato boina che viene indossato inclinato sull’orecchio per quanto riguarda l’uomo, mentre la donna in testa porta un panno bianco chiamato estalchi. Molto diffusi in questa popolazione sono i giochi di forza, come la lotta con i montoni e il duello col bastone.

 

SLAVI
Gli Slavi sono un gruppo etnico che vive nell’Europa orientale, non esistono concreti elementi per capire a quale religione essi fanno parte, si sa che gli Slavi non posseggono un dio per tutti, ovvero manca una figura suprema e unica. Documenti parlano del Dio Perun, esso è un Dio celeste, con tutte le caratteristiche di un Essere Supremo. Altri esseri variamente documentati tratterebbero gli spiriti dei morti.
MAGIARI
I Magiari sono una popolazione che vive nell’Europa danubiana, che si stabilirono in Ungheria prima di essere sconfitti nel 955 da Ottone.

Guido Bissanti




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *