Bioma dell’Europa

Bioma dell’Europa

Bioma dell’Europa – All’interno di ciascuna fascia climatica ci sono ambienti naturali diversi, ciascuno con una comunità di esseri viventi, animali e vegetali. Bioma (dal greco bios = vita) è l’insieme delle specie vegetali e animali di una particolare area geografica della Terra, che vivono in stretto rapporto fra loro e si influenzano reciprocamente.



La conformazione dei biomi dipende da vari fattori, collegati tra loro: la latitudine, l’altitudine, l’alternanza delle stagioni, l’abbondanza delle precipitazioni. I biomi sono identificati in base alla vegetazione dominante in ognuno.
In Europa si passa dal suolo perennemente gelato (permafrost) della calotta polare artica alla tundra (caratterizzata da una vegetazione bassa di muschi e licheni) e alla taiga (vaste foreste di conifere). Procedendo verso sud si trovano: la foresta mista (latifoglie e conifere), la foresta temperata (dominata da betulle, querce, faggi, castagni, aceri ecc.) e le praterie che, nella parte meridionale della Russia, lasciano il posto alla steppa. La regione mediterranea è dominata dalla macchia mediterranea con olivi, querce da sughero, pini, erica, ginestra e mirto.

Guido Bissanti




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *